potatura copertina

Potature di alberi, piante e siepi

on marzo 30 | in Cura delle Piante, Orto Biodinamico | by | with No Comments

Regole per la potatura delle piante.

POTATURA SIEPE 2

Innanzitutto l’arte della potatura non è semplicemente tagliare ma aiutare la pianta nella sua crescita, nella consapevolezza che nel momento in cui si taglia o si pota una pianta si crea un disequilibrio che va seguito poi nello sviluppo vegetativo dei rami e delle foglie.

La potatura è uno dei lavori del giardino più delicati. Troppo frequentemente si consta che, malgrado gli sforzi e le conoscenze, si ottengono risultati molto diversi, la pianta cresce troppo rapidamente o troppo stentatamente, si sviluppa in larghezza o addirittura muore.

Tutto questo dipende dalla forze cosmiche ma soprattutto dalla luna che fa ponte con le costellazioni dotate di impulso negativo o positivo a seconda del periodo in cui vengono svolti i lavori (vedi calendario biodinamico)

Se siamo consapevoli, in bontà d’animo, di questa forza, possiamo canalizzarla nel nostro lavoro per renderlo più produttivo e migliorare i nostri raccolti nel caso di alberi da frutto.

Il giusto momento per la potatura delle piante è in luna calante o, in alternativa, la luna discendente (dai Gemelli al Sagittario).

 In luna calante gli alberi o le piante potate non vengono danneggiate in quanto la linfa non fuoriesce dai punti dove è stato praticato il taglio.

Potatura degli alberi da frutto

potatura frutti

Un lavoro annuale, ricorrente ed importante è la potatura di alberi e arbusti da frutto. Professionisti e non, tutti hanno fatto brutte esperienze, in certi anni tutto procede per il meglio, in altri no. Non c’è nulla da meravigliarsi perché bisogna fare attenzione al giusto momento in cui effettuare l’intervento.

 

Per la potatura di alberi ed arbusti da frutto il giusto momento è in luna calante, preferibilmente in un giorno del frutto (Leone, Sagittario, Ariete).

 Va bene anche la luna discendente (dai Gemelli al Sagittario), perché i succhi dell’albero non salgono e non fuoriescono dai tagli della potatura.

La luna crescente ed i giorni della foglia (Cancro, Scorpione, Pesci) sono molto sfavorevoli poiché l’albero perderebbe troppa linfa e rallentando la formazione del frutto. L’albero non morirebbe ma il prodotto finale diminuirebbe in modo drastico fino alla totale scomparsa. Non si può invece garantire la sopravvivenza della pianta se la potatura avviene con il plenilunio in Cancro.

Innesto

innesto-a-spacco-ciliegio_N1

L’innesto (a spacco, a occhio, a marza, ecc.) degli alberi da frutto è uno dei lavori più delicati da affrontare. Si opera l’innesto, l’unione di un ramoscello che porta frutto o fiore pregiato, con una pianta di base non pregiata ma prosperosa, di solito con lo scopo di ottenere una crescita sana, forte e resistente.

Non tutti si arrischiano di fare una simile operazione, ma osservando la semplice regola seguente, può riuscire anche ai meno esperti.

Il giusto momento per l’innesto di alberi da frutto è la luna crescente, preferibilmente poco distante dalla luna piena, in un giorno del frutto (Ariete, Leone, Sagittario).

 La linfa salirà rapidamente nel nuovo ramoscello, che si unirà meglio con la base.

E’ preferibile svolgere questa operazione in un giorno del frutto, l’albero darà frutti tutti gli anni.

Se proprio non è possibile eseguire l’innesto in luna crescente o piena, si può scegliere la luna ascendente, sempre in un giorno del frutto (Ariete).

Anche in questo caso ci sono diverse possibilità. Tutti noi dobbiamo fare i conti con le condizioni metereologiche e con molti altri eventi imprevedibili. Se ci sfugge una data utile per qualsiasi ragione, non è necessario aspettare un anno intero, sarà sufficiente evitare un giorno che eserciti tutti gli influssi negativi sulla pianta in modo che la pianta non perda troppa linfa.

Una volta eseguita la potatura o l’innesto è consigliabile trattare la pianta con una soluzione di propoli avendo cura di irrorare  bene tutto il fusto e i rami interessati dal taglio, è bene ripetere l’operazione anche nel mese successivo con cadenza settimanale soprattutto se ci sono condizioni atmosferiche avverse.

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

« »

Scroll to top
css.php