cornosilice 501

I preparati da irrorare: cornosilice e cornoletame

on maggio 12 | in Orto Biodinamico | by | with No Comments

Cornosilice e cornoletame

(tratto da “L’orto biodinamico” di Heynitz/Merckens)

Nella pianta abbiamo davanti a noi l’organo della Terra che vive con la radice nell’oscurità del suolo, ma con le foglie e con i fiori nella luce del Sole.

cornosilice 501

foto: fondazionelemadri.it

I processi vitali si svolgono in ritmi condizionati dalle relazioni della Terra con il cosmo che la circonda. I preparati biodinamici da irrorare permettono di intervenire in questo gioco di forze, rafforzando e stimolando.
Il preparato cornoletame 500 ,fabbricato con letame bovino, favorisce la vita del suolo, cioè i processi che si svolgono nell’oscurità della terra; mentre il preparato cornosilice (501) diviene attivo nella luce, nell’ambito delle foglie, dei fiori e dei frutti.

> Scopri i nostri consigli per il tuo orto biodinamico!

Come la pianta può vivere solo nell’integrarsi di questi due poli, così anche i due preparati integrano e, se vengono impiegati in modo mirato, stimolano e rafforzano lo sviluppo delle piante.

Sull’uso pratico del cornoletame e del cornosilice esistono esperienze decennali.

La loro efficacia venne studiata a fondo nelle ricerche di Klett (1968) , Klein (1968), Abele (1973), Pettersson e v. Wistinghausen (1977), Samaras (1977), Spiess (1978) v. Wistinghausen (1979).

E’ molto utile imparare a fabbricare da soli i preparati, ma esaurienti spiegazioni a tale scopo esulano dall’ambito del presente scritto.

Anche qui vale quanto già detto a proposito dei preparati per concime.

Vuoi realizzare un orto biodinamico? Richiedi informazioni!

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

« »

Scroll to top
css.php